Cerca nel blog

Translate

Torta mimosa (Festa delle Donne)

Uno di noi due gemelli è una femmina... Abbiamo anche un'altra sorella più grande quindi in totale ci sono tre donne nella nostra famiglia: quando abbiamo preparato questa torta eravamo tutti felici. 
La donna ha un ruolo importantissimo nella società a nostro parere, quindi questa torta stupenda se la meritano tutte!

Difficoltà: media
Tempo di cottura: 30 minuti
Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo aggiuntivo: //

Ingredienti (per 8 persone):
300 g di crema chantilly (clicca qui per la fotoricetta);
2 Pan di Spagna di diametro diverso (clicca qui per la fotoricetta);
15 ml di limoncello.

Preparati i pan di Spagna (clicca qui) (uno più grande e uno un po’ più piccolo) (1). Prendere quello più grande, eliminare la parte esterna (ovvero quella marroncina) e dividerlo in due. Bagnarlo con il limoncello, poi spalmarci metà della crema (2). Dopo aver ricomposto i due strati, mettere intorno la crema chantilly rimasta. Pulire il pan di Spagna più piccolo nello stesso modo fatto con quello grande, poi, senza premere troppo, fare dei piccoli cubetti: non schiacciarli! Disporli infine intorno e in superficie al pan di Spagna grande.

Conservazione: conservare in frigorifero e consumare entro circa 3 giorni.

Se volete un dolce analcolico preparate la bagna mettendo a bollire dell'acqua con dello zucchero semolato (a piacere), poi una volta che esso si sarà sciolto spegnere il fuoco e far intiepidire. 

5 commenti:

  1. ne prendo volentieri una fetta ^_^

    RispondiElimina
  2. La mimosa è sempre una torta fantastica

    RispondiElimina
  3. Non ci crederete, ma non la ho mai fatta nè mangiata... complimenti!

    RispondiElimina
  4. Adoro questa torta!!! bella, complimenti dalla Zia Ralù :)

    RispondiElimina